Recupero Password
Il gioco d'azzardo a Molfetta è aumentato negli ultimi anni
25 gennaio 2023

Molfetta ha visto, nel corso di questi ultimi anni, un aumento nei guadagni derivanti dall’ambito del gioco d’azzardo. Nel 2018, la località pugliese ha infatti speso 70 milioni giocando d’azzardo. Questo potrebbere essere, almeno in parte, riconducibile all’aumento della popolazione. C’è da dire che su tutto il territorio italiano, gli ultimi dati proposti dal libro blu, hanno evidenziato un aumento di spese e guadagni nell’ambito del gioco d’azzardo. In Italia infatti, il gioco d’azzardo ha raggiunto delle vette senza precedenti, segnando dei record mai visti prima, dalla creazione dell’ADM.

I Quattro Comuni Diocesani

Spese ed incassi sono stati analizzati nei quattro comuni diocesani di Molfetta, Ruvo, Terlizzi e Giovinazzo. I risultati ottenuti riflettono le spese riguardanti la Ripartizione del Giocato, dell’Erario e delle vicnite per tipi di gioco e canali di vendita. Sono molti i giochi presi in considerazione, come i più comuni ed amati Lotto e Superenalotto, senza dimenticare scommesse di natura ippica e sportiva, quelle a quota fissa, i Video Lottery Terminal, spesso conosciuti con VLT, il Winforlife, il Comme 7, ovvero biliardo, flipper e apparecchi simili, AWP, ovvero tutti quegli apparecchi elettronici che erogano vincite in denaro e ancora le lotterie istantanee e l’Eurojackpot.

 Insomma, sul territorio italiano, per quanto riguarda il gioco d’azzardo, per i giocatori c’è solo l’imbarazzo della scelta. I dati emersi da queste anilisi fanno vedere che molte regioni, tra le quali Molfetta, spendono molto nel gioco d’azzardo fisico. Ancora da capire invece l’impatto del gioco d’azzardo online che sta, con il passare del tempo, diventanto sempre più popolare ed amato tra i giocatori. Se questo argomento ti interessa, leggi a proposito del gioco responsabile, e resta sempre aggiornato sulle ultime novità, recensioni e guide proposte da questa fantastica piattaforma di gioco. Conoscere rischi e benefici di questa pratica più solo far bene ai giocatori che intendono avvicinarsi a questo mondo, e che intendono usare gli strumenti necessari per giocare al meglio.

 

I Numeri a Molfetta

Come dicevamo, Molfetta si contraddistingue per i dati presi in esame. Essa infatti  in testa alla classidica delle scommesse, con 70.050.877,87 euro spesi ed investiti nelle giocate, e una quota di 8.007.229,38 euros destinati ad arrivare nelle tasche dell’Agenzia erariale. Questi record sono seguiti a ruota dal Comune di Terlizzi, che ha quantificato un totale di 32.239.335.23 euro di giocate, di cui una quota di 4.094940,52 euro destinati all’Erario. Staremo a vedere come queste quote cambieranno nel corso degli anni, ma per ora esse costituiscono un vero e proprio record senza precedenti.

 Ancora più stupefacente questo fatto, se si considera il momento di crisi economica dovuto a causee europee e mondiali, che sono andate a cambiare i fragili equilibri della nostra economia nazionale. Insomma, gli italiani hanno dovuto cambiare il loro modo di spendere e consumare. Chissà come andrà  questo fatto a cambiare le quote del gioco d’azzardo pubblico? E di quello online? Il futuro è ancora molto nebuloso ma siamo sicuri che l’ADM stia già prendendo in esame i dati necessari per disegnare una panoramica delle spese e degli investimenti riguardanti questo ambito.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet