Recupero Password
Con Gabriele D'Annunzio la Fondazione Valente di Molfetta conclude la rassegna “Concerti d'autunno" Venerdì 25 novembre in scena lo spettacolo "Le Muse”, da una idea del direttore artistico Sara Allegretta il foyer del Teatro Petruzzelli
22 novembre 2022

MOLFETTA – Non può che essere il

Foyer del

Teatro Petruzzelli, il 25

novembre, la

 location ideale per la

chiusura

di

"Concerti d'autunno", la

rassegna che, attraverso quattro

spettacoli-

evento, ha portato la Fondazione

 Musicale

Vincenzo Maria

 Valente, presieduta da Marcello

Carabellese, oltre i confini cittadini.

Infatti, era il 1° ottobre

scorso quando un doppio sold out, nel tempio della

cultura di Bari, dava avvio alla kermesse

proseguita poi a Molfetta e che il 25

novembre arriverà all'atto finale con lo spettacolo "Le Muse".

Un momento dal significato profondo per la Fondazione

Valente, considerato che lo spettacolo nasce da

un'idea

originale del direttore

artistico Sara

Allegretta alla

quale va dato il plauso di aver

realizzato l'intero cartellone de "I

suoni della

cultura '22", ricco di s

punti e manifestazioni

 artistiche

ottenendo apprezzamenti trasversali dal

pubblico e

anche dalla critica che

ha r

ecensito, con puntualità, i diversi

spettacoli.

 

info e prenotazioni

349 787 39 41

prenotazione@fondazionemusicalevalente.it

ticket

online sul marketplace

della “Fondazione

Valente”

Città

di Molfetta

Ne "Le Muse" Sara

Allegretta

racconta la vita di Gabriele

D'Annunzio: un'esistenza che

tutti pensiamo di

conoscere, attraverso

le pagine dei libri di storia e di

letteratura, ma che in questa

rappresentazione rivela il rapporto

con le donne

amate dal D'Annunzio il rapporto

in chiave introspettiva, mai finora messa

così a

nudo

su un

palcoscenico.

Con l’attrice Antonella

Carone, il baritono Carlo

Provenzano e al pianoforte Dario

Novielli, saranno

rappresentati, con

parole e musica di F.P.

Tosti ed Erik

Satie e su testo di Enza

Petrignani, momenti di vita di Gabriele

D’Annunzio,

focalizzandosi

sulle donne amate dal

Vate c

he sono state le

Muse ispiratrici di grandi

capolavori poetici e teatrali.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet