Recupero Password
Come il gioco in rete influisce sull’economia italiana
30 maggio 2024

Che il gioco in rete occupi una grande fetta per l’economia del nostro Paese è un dato di fatto. Si tratta di un settore che garantisce introiti legati non solo alla spesa degli italiani, ma anche alle tendenze che lo muovono. Il gioco pubblico è di certo il primo a giovare dell’ottimizzazione delle piattaforme online.

Le società di gioco online, infatti, raccolgono solo nel 2023 circa 13,1 miliardi di euro, un budget superiore a quello dell’anno precedente del 15,1%. Del resto solo nell’ambito delle scommesse in rete nello scorso anno c’è stato un surplus del +12,5% rispetto al 2022.

L’economia ne beneficia anche grazie ad altri fenomeni correlati alla crescita. Il settore ludico è legato strettamente a quello del lavoro. Gli operatori si affidano costantemente a tecnici e creativi, che realizzano, sviluppano e monitorano i giochi, ma rendono anche sicure le piattaforme che li ospitano per tutelare i giocatori.

Un altro comparto eccellente è anche quello pubblicitario, che ha il compito di presentare nella veste migliore i servizi offerti. Una buona comunicazione aiuta anche gli utenti a distinguere i portali legali da quelli che non lo sono e ad affidarsi con maggiore coscienza a quelli sicuri. Senza considerare quelle pubblicità che trovano visibilità proprio attraverso i giochi, in particolare quelli delle app su smartphone.

Anche l’attenzione sulla regolamentazione del mondo ludico, che ha segnato gli ultimi anni, può essere considerato un punto a favore delle casse erariali, così come la lotta alle piattaforme illegali. Oggi gli utenti possono navigare su un sito di casinò e reperire in pochi istanti tutte le informazioni necessarie a stabilirne l’affidabilità.

Se questo non è abbastanza si consideri anche che l’industria ludica sente fortemente il bisogno di stupire i suoi fruitori. Ci riesce adottando tecnologie all’avanguardia, sistemi di pagamento sicuri e sperimentando nuovi trend. Pensiamo all’impatto che potrebbe avere a breve sull’economia l’uso più massiccio di blockchain e criptovalute, già adottati da alcune aziende.

Sembra chiaro, dunque, che l’influenza del settore sull’economia nostrana non possa essere circoscritta alla spesa che compie l’utente che decide di giocare online. In quanto chiama in causa molti più soggetti, tra cui le stesse aziende che decidono di investire e tutte quelle che di contorno si adoperano per raggiungere un prodotto finale eccellente.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet