Recupero Password
Aquile Molfetta pronte all’esordio stagionale in calcio a 5 maschile Coppa divisione: derby in trasferta con il Dream Team Palo
15 settembre 2022

 MOLFETTA - Dopo un lungo periodo di preparazione atletica, le Aquile Molfetta si trovano ad affrontare il primo impegno ufficiale della stagione 2022/23 di calcio a 5 maschile, in trasferta, con il Dream Team Palo. Si tratta della coppa divisione: eccezionalmente venerdì 16 settembre, ore 20:00, presso il Polivalente “A Lorusso” di Binetto.
Tanta curiosità nel vedere all’opera il nuovo roster delle Aquile Molfetta, del presidente de Giglio, alla prima uscita stagionale e sicuramente stravolto dal mercato estivo dal nuovo D.S Gianluca de Simone e dal D.G Michele Cuocci . Il team molfettese, degli esperti Ortiz e Adami, ha confermato i giovani più promettenti come Dibenedetto, Murolo, Rafanelli, Andriani, Salvemini, De Gennaro aggiungendo altri talenti di qualità come Iessi Reyno, Rella, Dibenedetto e Strippoli, pur  integrando i molfettesi doc come Murolo Salvatore,  Murolo Agostino e Barile Luigi.
Il Dream Team Palo del Colle, di mister Guarino, allestito per vincere il campionato di serie B, con gli arrivi in particolar modo di: Bellaver, Dell’Olio, D’Ambrosio, Felipe Alves, abituati alla seconda categoria nazionale, cercherà di far valere il fattore campo per superare il turno di Coppa Divisione.
Tanti gli ex di turno da entrambe le parti: Stasi, Panunzio, Dell’Olio, Bellaver e Iessi.

“Le novità sono state tante ma da queste prime quattro settimane di lavoro posso dire che tutte si sono integrate alla perfezione. Questo sia a livello dirigenziale che a livello squadra. In campo tutti si stanno allineando a quelle che sono le indicazioni tecniche e tattiche dello staff ed il gruppo è molto unito e concentrato sul lavoro da svolgere. –sottolinea subito il timoniere biancorosso- Ho trovato ragazzi molto motivati, un'ottima base per far bene. L'incontro di Coppa della Divisione – ammette mister Recchia- è per noi un ottimo test sia perché anticipa di una settimana la prima di campionato, sia perché giochiamo contro una squadra che è in serie B ma che potrebbe ben figurare anche in A2. Ci arriviamo dopo la buona prestazione in amichevole con il Giovinazzo che ci ha fatto capire su cosa lavorare per continuare il nostro percorso di crescita di queste settimane, preparatorie al campionato. Sarà sicuramente una partita difficile- conclude il tecnico biancorosso- ma mi aspetto di vedere ulteriori miglioramenti da parte di tutto il gruppo.”

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet