Recupero Password
Tornare a far punti e scacciare i “fantasmi” delle ultime gare: ecco la missione della Virtus Basket Molfetta Oggi in trasferta contro la Nuova Matteotti Corato
13 novembre 2022

MOLFETTA - Testa bassa e pedalare. Frase azzeccata per definire, da un lato il momento particolare vissuto dalla Virtus Basket Molfetta e dall’altro la necessità di uscire da subito da uno dei momenti più difficili della stagione biancoazzurra attraverso il lavoro, l’impegno e soprattutto l’applicazione delle indicazioni del coach Sergio Carolillo.

Fallita la possibilità di riscatto contro la Nuova Pallacanestro Monteroni, eccone subito un’altra, in trasferta a Corato contro la Nuova Matteotti Corato. Domenica 13 novembre alle ore 18 presso il Pala Losito, la Virtus Basket Molfetta scenderà in campo per ritrovare la vittoria e tornare a fare punti, con la possibilità di raggiungere proprio la formazione nero verde distante sole due lunghezze.

La sconfitta rimediata domenica scorsa brucia ancora, ma a fare più male è l’inerzia di un team quasi bloccato dinanzi a certe situazioni, disordinato e soprattutto impreciso sotto canestro. La società è a lavoro per superare questo momento, ha parlato con chiarezza ai giocatori e non cerca alcun tipo di scusante per giustificare il momento difficile della squadra.

Ovviamente la stagione è lunga e nulla per il momento è perduto. E’ necessario lavorare in silenzio, con determinazione per ritrovare la cattiveria agonistica che al momento non si è vista.  

Alla vigilia di un match chiave per gli obiettivi stagionali della Virtus, a parlare è ancora il Direttore Sportivo Mauro Lot: «È inutile nascondersi dietro scuse al momento siamo in difficoltà, per uscire da questa situazione bisogna lavorare ancora più duramente. Lo farà la società e lo faranno i giocatori. Solo una vittoria ci può sbloccare al momento».

Una vittoria che deve giungere contro una rivale, appaiata in classifica a 4 punti e reduce, come si sottolineava, da una sconfitta in trasferta in quel di Bari. Una sfida importante, che si annuncia combattutissima contro un roster molto competitivo. La Nuova Matteotti Corato ha un mix di giocatori atletici e talentuosi, tra questi l’ex di turno Marco Formica, sotto canestro due giocatori di spessore come Olocco e Paulauskas e gli altri due esterni Razic e Gatta. La vicinanza con la città di Corato potrebbe spingere al Pala Losito diversi tifosi biancoazzurri, pronti a sostenere la squadra in un momento difficile, da superare. 

La gara sarà condotta da Farina Valaori Fabrizio di Brindisi che a sua volta coadiuvato da Serre Daniele di Brindisi. Il Segnapunti sarà Ventura Maria Pia di Gravina di Puglia, mentre il

Cronometrista sarà Ventura Michele di Gravina di Puglia.

Infine il 24 Secondi sarà affidato a Minafra Giuseppe Luca Daniele di Ruvo di Puglia.

Il match tra Virtus Basket Molfetta e New Virtus Mesagne sarà trasmesso in diretta streaming accessibile al link :  https://youtu.be/WZTaI6VjdR0

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet