Recupero Password
Ragazzi di Molfetta recuperano mobili abbandonati da loro coetanei per strada, ma vengono scambiati per incivili. Quando ci si mette il caso
10 gennaio 2023

MOLFETTA – Da cattivi a buoni il passo è breve, specialmente quando ci si mette il caso e la sfortuna. Lo hanno scoperto a loro spese un gruppo di giovani di Molfetta che hanno trovato mobili abbandonati per strada da altri ragazzi e li hanno recuperati, togliendoli dai rifiuti e portandoli all’interno del loro locale.

Il caso ha voluto che, nel momento del recupero, fossero stati fotografati da un lettore di “Quindici”, il quale ha pensato che i ragazzi si stessero sbarazzando dei mobili per strada, dopo averli utilizzati durante le feste natalizie.

A chiarire l’equivoco sono gli stessi ragazzi a cui è toccata in sorte la fama di “cattivi”, quando gli incivili erano altri che avevano abbandonato i mobili.

Chiarito l’equivoco (quando si dice il caso) a questi ragazzi va riconosciuto il merito di essersi comportati in maniera diversa di loro coetanei. Non tutti i giovani sono incivili, è il caso di dire: bravi ragazzi e scusate l’equivoco! Ce ne fossero tanti come voi!

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet