Recupero Password
Martedì 2 agosto seduta di insediamento del Consiglio comunale di Molfetta. Cosa farà l’opposizione dopo l’ultimo scandalo col sindaco indagato?
28 luglio 2022

MOLFETTA – E’ stata fissata per martedì 2 agosto, alle ore 16, nell’aula consiliare di Palazzo Giovene, la seduta di insediamento del Consiglio comunale. Tra i punti all’Ordine del giorno, l'elezione del Presidente del Consiglio e dei due vice Presidenti, la comunicazione del Sindaco sulla composizione della Giunta. La seduta del Consiglio sarà trasmessa in streaming.

Riuscirà il sindaco eletto Tommaso Minervini a portare a termine per quella data la composizione della giunta, considerati i contrasti ancora in atto per comporre gli appetiti di ben 11 liste che lo hanno eletto?

Dall’altro lato c’è chi non nasconde il timore di assumere un incarico amministrativo, che comporta tra l’altro le dimissioni da consigliere comunale, per eventuali azioni della magistratura nelle quali potrebbe essere coinvolto. Non dimentichiamo che nell’ultimo scandalo con ben 11 avvisi di garanzia sulla vicenda dell’area del nuovo mercato, sono sotto accusa anche il sindaco e i due ex assessori Mariano Caputo e Antonio Ancona. Insomma, mettere un firma su un atto amministrativo, in questa situazione, comporta dei rischi che vanno calcolati, assumendosi le proprie responsabilità. Non sempre prevale il criterio della competenza e quindi i timori sono abbastanza giustificati.

Di fronte a questa situazione e dalla difficoltà di nominare una giunta, c’è chi addirittura parla di dimissioni volontarie del sindaco Minervini. La richiesta viene anche da varie forze politiche di opposizione, ma difficilmente Minervini mollerà. E comunque si prepara ad un quinquennio molto difficile.

Dall’altro lato ci sono le opposizioni che hanno già chiesto le dimissioni del sindaco Minervini, dopo l’ennesimo scandalo. Cosa faranno? C’è chi propone, dopo l’insediamento del consiglio e le altre formalità, di abbandonare l’aula al momento del discorso del sindaco per dare un segnale forte di dissenso e trasmettere alla città un messaggio di disapprovazione. Finora non c’è stato alcun pronunciamento ufficiale.

Una cosa è certa: sarà una seduta calda che farà aumentare ancora di più la temperatura estiva il 2 agosto di questa estate rovente, climatica e politica.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet