Recupero Password
La Virtus Basket Molfetta batte 72-66 il New Basket Mola e rivede la zona playoff L’Assistant Coach Guido Vittorio: «Una bella vittoria di squadra»
23 novembre 2022

 MOLFETTA - Una vittoria di squadra, un successo che scaccia fantasmi e continue critiche ad un gruppo squadra che finalmente sta diventando squadra. La Virtus Basket Molfetta, nel posticipo casalingo della sesta giornata di serie C Gold, batte il New Basket Mola 72-66 in una gara equilibrata, difficile, che biancoazzurri hanno vinto grazie ad una maggiore voglia e determinazione.

Il team di Sergio Carolillo, grazie al recupero di molti elementi del roster, è riuscito finalmente ad esprimere gioco, forza fisica, ma anche maggiore dinamismo per tutta la durata dell’incontro. Lo si nota già dal primo quarto, dove, nonostante l’equilibrio, la Virtus si porta inizialmente in vantaggio sul 12-6, facendosi successivamente scavalcare dal Mola, ma rimettendo la prima frazione di gara immediatamente in carreggiata grazie ad una tripla realizzata da Marcus Brown. Diversi gli errori sottocanestro dei padroni di casa, così come diversi i tiri liberi falliti che avrebbero permesso alla Virtus di allungare. Il primo quarto termina sul risultato di 17-15 per i biancoazzurri.

Nella seconda frazione di gara, il New Basket Mola, sostenuto da un nutrito gruppo di tifosi, entra sul parquet di gioco con uno spirito diverso. Dopo un iniziale equilibrio, gli ospiti riprendono il pallino del gioco, provando l’allungo e portandosi a +7 sulla Virtus Molfetta.

Il secondo quarto e il primo tempo di gioco è di marca molese: 32-39 il parziale dopo venti minuti di gioco. Tuttavia, la qualità del gioco espresso e la foga agonistica dei giocatori della Virtus fanno ben presagire qualcosa di diverso. La Virtus spinge, ma continua a sbagliare sottocanestro, favorendo le rapide ripartenze del Mola. Sul finale del terzo quarto sono Brown e Galantino a ridurre il passivo, favorendo così la rimonta biancoazzurra. Dal parziale di 48-51 per il Mola, si apre l’ultima frazione di gara. Gli uomini di Carolillo partono fortissimo, rallentano le ripartenze molesi e sono loro stessi abili a ripartire e finalizzare.

Dopo aver agguantato il pareggio sul 54-54, i biancoazzurri sorpassano gli ospiti, allungano sul 60-56 e chiudendo il match sul 72-66 grazie ad una tripla realizzata Lukas Kazlauskas a cui va riconosciuta la grande forza di volontà dimostrata dopo l’infortunio riportato a Corato la passata settimana. Kazlauskas ha giocato per tutto il match con una vistosa fasciatura ed è stato assistito in settimana dal prezioso staff medico della Virtus.  

Era importante vincere e rispondere al particolare momento negativo. Peccato per i diversi tiri liberi sbagliati che avrebbero potuto incrementare il vantaggio finale sul Mola. Soddisfazione è stata espressa ai microfoni dall’allenatore in seconda Guido Vittorio. «Era importante partire bene e rimanere in partita per tutta la durata del match a differenza di quanto fatto nelle ultime uscite – ha commentato – Questa è una vittoria importante che dà morale al gruppo, ci riporta in zona playoff e dimostra che, se giochiamo da squadra, i risultati arrivano. Non dobbiamo pensare che con questa vittoria abbiamo risolto i nostri problemi perché c’è ancora molto da lavorare. Tuttavia possiamo ben affrontare le prossime sfide, prima Vieste e poi Lucera».

La stessa soddisfazione l’ha espressa il capitano della Virtus Andrea Chiriatti. «Questa è finalmente un vittoria di squadra – ha sottolineato – dove la forza dei singoli si è finalmente amalgamata in un gruppo solo. In questi giorni ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti che era necessario iniziare a fare dei sacrifici. E in questa partita si sono visti».

La Virtus Basket Molfetta è attesa domenica 27 novembre dalla delicata ma non impossibile trasferta contro il Sunshine BK Vieste.

 

Risultati e parziali:

                            Virtus Molfetta              New Basket Mola       

1° quarto                             17                                                15

2° quarto                             32                                                39

3° quarto                             48                                                51

4° quarto                             72                                                66

 

 Tabellino:

Virtus  Molfetta: 0'Connel ne, Brown 21, Galantino 10, Chiriatti 8, Buccini ne, Vujanac 2, Mavric 17, Kazlaukas 12, Paganucci, Annese ne, All. Carolillo

 New Basket Mola: Stimolo 5, D Diomede 7, Di Donna 9, Amigo 16, Di Lascio 1, Preite 7, Brunetti 7, Calisi 14, Lepore D. ne, Lepore D. ne, Pinto ne, Ardito ne. All. Castellitto.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet