Recupero Password
Grandi programmi per l’Orchestra Filarmonica Pugliese
15 febbraio 2022

L’Orchestra Filarmonica Pugliese, dopo il preziosissimo riconoscimento del Ministero della Cultura, giunto in luglio 2021 con Decreto Ministeriale che la ammette al FUS e la riconosce come la quarta orchestra in Puglia (dopo la Fondazione Teatro Petruzzelli e le due ICO), nonché come unico complesso strumentale di fascia “A”, ha dato inizio ad un “pazzo” 2022 con una maratona di concerti, a partire da “Il Concerto di Capodanno” del 1 gennaio che ha riscosso un grandissimo successo, nonostante il periodo che tutti noi stiamo attraversando. Ha successivamente replicato il 3 gennaio a Fasano, in una delle location più belle della Puglia, “Borgo Egnazia”, in un secondo “Concerto di Capodanno” organizzato dalla prestigiosa stagione concertistica di FasanoMusica. L’OFP ha, poi ricordato e omaggiato, il 5 gennaio presso la Chiesa Matrice di Corato, Antonio Molinini, scomparso lo scorso 14 novembre, con il concerto “PARLAMI”; per poi finire, prima di una piccola pausa dai concerti live, con il concerto “Dal teatro al cinema” come inaugurazione della prima edizione del Festival dell’Alta Murgia presso il Teatro Mercadante di Altamura, con prova aperta dello stesso per le scuole a Giovinazzo presso l’Auditorium della “Scuola Filippo Cortese”. Adesso L’Orchestra Filarmonica Pugliese è pronta a ricominciare e a proporre un calendario di eventi che possano coinvolgere il proprio pubblico in quello che sarà il programma Diversamente Musica- Stagione della Pazzia. Vedremo l’OFP in scena a partire dal 13 febbraio a Bisceglie presso Villa Ciardi nel consueto “Appuntamento Romantico” con Giovanni Minafra direttore, testi e narrazione di Alessia Garofalo e il soprano Veronica Sinigaglia. Il 20 febbraio si esibirà a San Severo al Cinema Ciccolecchia invitata dalla rinomata stagione concertistica “Amici della Musica”, con un omaggio Nino Rota ed Ennio Morricone, sempre con Giovanni Minafra direttore e Alessia Garofalo in veste di narratrice dei propri testi. Il 27 febbraio, invece, l’orchestra sarà impegnata nuovamente a Villa Ciardi, con “Il Carnevale degli Animali e altre musiche carnevalesche”, con Maurizio Matarrese e Carla Aventaggiato pianoforti solisti, Tony Vavalle e Marilena Colafemina voci recitanti. L’OFP tornerà finalmente a Molfetta il 6 marzo al Nuovo Teatro del Carro, in collaborazione con “Il Carro dei Comici”, per l’evento “La musica è donna - Omaggio a J. S. Bach”. L’orchestra sarà declinata al femminile con soliste Francesca Carabellese (violino) e Marta Binetti (oboe) nel Concerto per violino e oboe in Do minore bwv 1060 e Ylenia Carbonara (flauto) nella Suite No. 2 in B Minor, BWV 1067 in un particolare racconto scritto e narrato da Pantaleo Annese. Per questi e i successivi appuntamenti con la musica OFP vi invitiamo a seguire i canali social dedicati e il sito web ufficiale www.filarmonicapugliese. com. Tutti gli eventi sono patrocinati dal Ministero della Cultura e dalla Regione Puglia e fanno parte di “Diversamente Musica - Stagione della Pazzia”.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet