Recupero Password
Emergenza mcrocriminalità, Molfetta sotto ricatto. Una città allo sbando. Il cardinale Zuppi: chiedo perdono a don Tonino, sulla rivista mensile “Quindici” in edicola a Molfetta
21 maggio 2023

MOLFETTA – I temi della microcriminalità, l’emergenza sicurezza e la sfida dei balordi ai cittadini e alle forze dell’ordine, sono il tema principale del numero della rivista mensile “Quindici” che trovate da ieri in edicola a Molfetta, con la bella copertina di Mauro Germinario sui lavori infiniti al nuovo porto, dove l’azienda costruttrice chiede altri 5 milioni di euro per gli aumenti in seguito alla guerra in Ucraina. Il sindaco dice che non c’è rischio di bloccare i lavori e come sempre tra notizie e propaganda, la verità non si riesce mai a sapere.

A questo argomento è dedicato anche l’atteso editoriale del direttore Felice de Sanctis “Allarme sicurezza ed emergenza microcriminalità”, la vignetta del nostro Michelangelo Manente e la simpatica rubrica in latino maccheronico di Petrus Caput Hurso “Festa este ed festa facimmus”.
Questi alcuni argomenti: i balordi dei fuochi sfidano città e forze dell’ordine al flash mob di protesta;
Sinistra: Molfetta non è terra di nessuno! ; Fratelli d’Italia: è una città allo sbando; fuochi d’artificio illegali, caccia ai responsabili. Ma a Molfetta si rubano anche i cavi della luce, lasciando un intero quartiere al buio.

Per la cronaca, “Il cardinale Zuppi: chiedo perdono a don Tonino, perché abbiamo frainteso la sua voce evangelica”, il discorso al 30° anniversario della morte del Venerabile.

Per la politica: Pioggia di critiche al documento unico di programmazione: solo sterile elenco e ordinaria amministrazione; Rinascere: amministrazione scollata dalla realtà, città sporca, insicure, isolata e inospitale. Il Pd: la città dei sogni; il sindaco ignora i cittadini

L’assurda celebrazione separata del 25 aprile a Molfetta: i sindacati vanno via quando parla il sindaco, una protesta rumorosa.

Continua il dibattito su poltica e cultura avviato da Zaccaria Gallo con una riflessione di Ignazio Pansini: Politica, cultura, follia

Cordelia torna a correre contro il fascismo di ieri e di oggi, la bella recensione di Paola Natalicchio sul bel libro di Antonio Abbattista Finocchiaro sulla figura della partigiana molfettese.

L’assurda vicenda dell’intitolazione dell’istituto Alberghiero all’on: Enzo de Cosmo: tutti d’accordo, ma il preside Natalicchio dice no senza motivare la scelta (forse politica? Sarebbe grave).

Per lo sport parliamo del Calcio in rosa, la Molfetta femminile promossa in C, mentre la squadra maschile retrocede per gli errori dei suoi dirigenti.
Ecco altri articoli della rivista: l’esperienza del Ryla, occasione di leadership del Rotary per una studentessa molfettese (articolo di Marisa Mastropierro, una giovane studentessa che con questo articolo comincia la sua collaborazione a “Quindici”); un pezzo di Tommaso Gaudio su tartarughe e delfini spiaggiati; Le rose di maggio di Zaccaria Gallo; Sold out di Paolo Crepet alla Fondazione Valente; Il racconto “Un raggio di sole” di Marisa Carabellese; il convegno internazionale “La Tela del Mediterraneo” (Gianni Antonio Palumbo); La partigiana Paola del Din e la Puglia, articolo di Nanda Amato dell’Associazione “Eredi della Storia”; La Motonave Ferdinando della gloriosa tradizione marinaresca molfettese di Corrado Pappagallo; Successo dell’Orchestra filarmonica pugliese per i concenti dedicati ai ragazzi; Il divertente spettacolo teatrale in vernacolo molfettese a cura dell’Associazione “Eirène” (Beatrice Trogu); L’Alter Chorus ancora protagonista in concerti a Molfetta e Bisceglie (Paolo Gadaleta); Una ricercatrice dell’Università di Zurigo studia il dialetto molfettese (Beatrice Trogu); Gianni Palumbo presenta giovedì 25 maggio il nuovo libro di Marco Ignazio de Santis “Pirandello, Chiarelli, Montale, Comi, Bodini e altri autori del ‘900”; Pensieri e parole di Cosmo Damiano Pappagallo; Alla Molfetta Night Run vincono tutti.
“Quindici” vi aspetta in edicola per regalarvi un mese di cultura e di informazione di qualità.

“Quindici” quello che gli altri non dicono

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet