Recupero Password
Ascoltare il silenzio, incontro al Professionale Bello su prevenzione cura delle dipendenze patologiche
12 maggio 2022

MOLFETTA - "Ascoltare il silenzio" è il nome dell'incontro che ospiterà l'I.I.S.S. Mons. A. Bello di Molfetta, condotto dal dott. Antonello Taranto, direttore del Dipartimento delle Dipendenze Patologiche dell'Azienda Sanitaria Locale di Bari, in collaborazione con la Cooperativa Sociale ONLUS Chàrisma.

L'incontro con studenti, genitori e docenti, prendendo spunto dalla storia di "Scimmietta" raccontata nell'omonimo libro scritto dallo stesso dott. Taranto e frutto della lunga esperienza nel campo della prevenzione e cura delle dipendenze patologiche, è volto ad offrire un contributo in termini di confronto e riflessione sul mondo delle vecchie e new addiction, supportando i ragazzi nelle sfide adolescenziali per accrescere in loro risorse e benessere e inoltre, di creare sinergie collaborative tra la scuola e le famiglie e gli enti del terzo settore, nella convinzione che un’alleanza possa produrre effetti positivi sul percorso formativo di ciascun alunno attraverso azioni comuni e fortemente auspicabili.

L’AUTORE

Dott. Antonello Taranto, medico psichiatra, direttore del Dipartimento delle SER.D. della ASL di  Bari, oggi in pensione,  continua il suo lavoro sempre in prima linea per fornire assistenza alle persone e alle famiglie con l'obiettivo di superare e prevenire ogni forma di rischio, uso o dipendenza da sostanze psicoattive, patologie correlate o altre situazioni comportamentali (in primis il gioco d'azzardo) in grado di creare dipendenze patologiche, al fine di promuovere uno stile di vita sano.

LA COOP. SOCIALE CHÀRISMA

La nostra realtà, Cooperativa Sociale ONLUS Chàrisma, con sede a Molfetta, nasce nel 2017. Abbiamo fondato Chàrisma, partendo da un’esigenza concreta, supportare le famiglie e proteggere i minori.

Da sempre la nostra mission è quella di creare “ponti” tra le generazioni, per permettere una comunicazione “attiva” che metta in movimento gli uni verso gli altri. I nostri operatori, altamente specializzati e in continua formazione, lavorano per permettere che questa comunicazione circoli e generi benessere nella vita dei nostri assistiti. Le nostre strutture sono luoghi fisici e mentali, dove si lavora costantemente per creare equilibri e abbattere confini. Per noi è “generativo” lavorare con i giovani e con le loro famiglie, con gli anziani e con le disabilità; questo ci permette di creare continuamente confronti e nuove forme di comunicazione. Il nostro gruppo è in continuo movimento, grazie ad una rete collaudata e sempre alla ricerca di nuovi confronti possibili.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet